News

"Biblioteche senza frontiere"

La Biblioteca civica "S.Vilhar" di Capodistria - Sezione italiana "Fulvio Tomizza" ha fatto da padrone di casa per il secondo anno anno consecutivo a "Biblioteche senza frontiere 2014", evento dedicato alla creazione di legami (networking). A raccolta un considerevole numero di 'bibliotecari di frontiera' provenienti dall'Italia, dalla Slovenia e dalla Croazia. L'incontro di quest'anno si è concentrato sulla nascita di progetti concreti tra biblioteche nelle regioni confinanti. E' stato pure un momento di ispirazione e motivazione per incontrare potenziali partner, rinsaldare amicizie, progettare futuri partnerariati transfrontalieri, situazioni più che mai attuali vista l'esperienza accumulata nel primo anno di accoglienza della Croazia nella grande famiglia europea. Grande interesse ha suscitatao l'argomento dedicato alle opportunità che offrono i progetti europei nel periodo 2014-2020: come accedervi, quali passi falsi da evitare, a chi fare riferimento, chi coinvolgere, quali le competenze e i ruoli,  sono solo alcuni dei temi toccati. Valida l'esposizione dell'esperienza sul campo del progetto europeo bilaterale tra le Biblioteche di Novo Mesto e di Karlovac quali centri di conoscenza e divertimento, nonché l'esempio operativo della Biblioteca del monfalconese, e l'analisi del concetto di biblioteca regionale intesa come generatrice di nuove idee e collegamenti. (lv)

DMC Firewall is a Joomla Security extension!