News

News

29/11/2013 – “Istriagog” di Aljoša Curavić a Udine

“Le dimensioni dell’Istria” è il nome della presentazione che si terrà stasera a Udine, nella quale si faranno conoscere al pubblico due libri che trattano della nostra penisola: “Istriagog” di Aljoša Curavić e “Rossa terra” di Mauro Tonino.

Aljoša Curavić, autore di rilievo della Comunità Nazionale Italiana di Croazia e Slovenia, ha scritto per i tipi dell’EDIT il romanzo “A occhi spenti”.
Link al libro: http://bit.ly/19YjVGi

Maggiori informazioni sull’indirizzo:
http://libreriedelcentro.it/evento/udine-le-dimensioni-dellistria/

29/11/2013 - Stasera a Goriza "Nascita di una minoranza. Istria 1947-1965"

 

Verrà presentato stasera a Gorizia il volume “Nascita di una minoranza. Istria 1947 1965: storia e memoria degli italiani rimasti nell'area istro quarnerina” edito dal Centro di ricerche storiche di Rovigno.

28/11/2013 - Presentazione del libro "Patacca Globale" di Roberto Dobran

 

Cari lettori,

Vi invitiamo venerdì 29 novembre 2013 alla presentazione del libro di Roberto Dobran "Patacca Globale" che avrà luogo presso l'ArtOpenSpace di Gorizia in Via Diaz 4.

Acquista il libro: http://bit.ly/LeggiPataccaGlobaleEDIT

 

20/11/2013 - Due patrie, e in mezzo una vita

 

(Da “Panorama” n.ro 21/2013) 

di Patrizia Venucci Merdžo

Una raccolta di esperienze di vita più o meno importanti, “farcite” di fantasia, desiderio, viaggi, libri, ricordi, cronache amore e sesso, a coronamento di una vita vissuta a pieni polmoni da un uomo e scrittore vulcanico, che ha percorso tutti o quasi i sentieri dell’uomo di penna, con queste parole Antonio Pellizzer faceva riferimento ai racconti di Giacomo Scotti, uno dei poeti, scrittori, saggisti più noti e fecondi della CNI del quale, in concomitanza con il suo 85esino anno di vita, l’Edit ha pubblicato - nella Collana Autori italiani dell’Istria e del Quarnero “Altre lettere italiane” - la raccolta autobiografica Racconti fra due mondi, sequela narrativa che accompagna il lungo percorso di vita dello scrittore che dagli affondi nel mondo contadino, antico, patriarcale, duro, del Meridione della sua infanzia, procede su un binario parallelo che si modula tra vissuto personale e gli echi più o meno intensi di grandi eventi: la capitolazione dell’Italia, l’avanzare degli alleati, il dopoguerra e l’arrivo dei regnicoli, dei “rossi”, nell’ex Jugoslavia, l’esperienza comunista, il pesante clima di delazione e prigionia, l’integrazione nella nuova realtà. Il tutto in 345 pagine unite in tre sezioni: “Racconti dell’infanzia e adolescenza”, “Racconti di Fiume e dell’Istria” e “Nel segno di Eros”, con prefazione di Stella Defranza.

Leggi tutto...

19/11/2013 - Silvana De Mari incontra i ragazzi della CNI

(Da “La Voce del Popolo” del 18/11/2013)

BUIE/POLA L’Istria ospita una grande scrittrice italiana: Silvana De Mari. Domani, 19 novembre, sarà a Buie e mercoledì 20 a Pola, per incontrare le scuole della Comunità Nazionale Italiana. Organizzato dalla SEI “Edmondo De Amicis” di Buie, in collaborazione con l’Unione Italiana e la Biblioteca civica di Pola, l’evento vuole portare i ragazzi a conoscere l’autrice dei libri che trovano nelle biblioteche scolastiche, alla quale potranno chiedere tutte le curiosità sui personaggi fastasy come elfi, orchi e draghi.

Leggi tutto...

19/11/2013 - Fiera slovena del libro

Dal 20 al 24 novembre 2013 si svolgerà, presso lo Cankarjev dom di Lubiana, la 29a edizione della Fiera slovena del libro. Il Centro Italiano “Carlo Combi” di Capodistria partecipa alla fiera ed ospiterà tra l’altro anche una selezione di pubblicazioni “EDIT libri”.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto europeo JezikLingua – Plurilinguismo quale ricchezza e valore dell’area transfrontaliera italo-slovena. Nella capitale slovena il Centro presenterà la più recente produzione libraria e pubblicistica della Comunità nazionale italiana. Tra le manifestazioni collaterali sono previsti, giovedì 21 novembre 2013, il laboratorio riservato ai ragazzi “Come si realizza un libro”, con Katja Dellore e Fulvia Grbac, mentre domenica 24 novembre 2013 l’attenzione sarà riservata alla casa editrice EDIT, con la partecipazione del direttore Silvio Forza, che parlerà del ruolo dell’istituzione fiumana (“EDIT: editoria minoritaria tra identità e cultura”).

 

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd