A - E

Bogliun Loredana

Nata a Pola nel 1955, di famiglia dignanese, ha frequentato le scuole elemantari e il ginnasio italiano, laureata in psicologia, master in psicologia sociale e dottorato di ricerca in scienze sociali. Ha pubblicato testi di saggistica.
Scrive poesia in italiano e in dialetto dignanese. È stata redattrice della rivista culturale “La battana”. Si occupa di traduzione letteraria.


Ha pubblicato: Poesie (Mazara del Vallo, Edizioni Impegno 80, 1988), Ma∫ere – Gromače – Muri a secco (coedizione italo-croata Book-Durieux-Edit, Bologna-Zagabria-Fiume,1993), La peicia e La trasparenza (Hefti, Milano, 1997); Soun la poiana (Lietocolle, Faloppio, 2000). In altre lingue: Vorbind despre noi (1989) e Istrianitudini (1997) in romeno e Istarskite zidišta (1996) in macedone. 
La sua poesia è presente in varie antologie e riviste letterarie. Pluripremiata e segnalata al Concorso d’arte e di cultura “Istria Nobilissima”, vince il Concorso Città di Trento “Trofeo del Buonconsiglio”, e tra gli altri i Premi letterari “Poesia in Piazza” (Muggia), “Drago Gervais” (Fiume) e il Premio “San Benedetto del Tronto”. E' stata tradotta in inglese, tedesco, spagnolo, croato, macedone, sloveno, romeno, hindi e nel dialetto istriano ciacavo. Franco Brevini ha incluso suoi testi nell’antologia Le parole perdute. Dialetti e poesia nel nostro secolo (Torino, Einaudi, 1990).

DMC Firewall is a Joomla Security extension!