M - Q

Mestrovich Ezio (1941-2003)

Giornalista e saggista, nome di spicco della generazione di mezzo del dopoguerra, ha ricoperto incarichi di dirigente nell'editoria della minoranza italiana e si è particolarmente interessato ai problemi della convivenza in un ambiente eterogeneo soggetto a forti sollecitazioni demografiche.

Il suo impegno e la sua partecipazione, da uomo di cultura, alle cose della vita, sono legati alle vicende della minoranza italiana, fonte continua della sua attività giornalistica (premio Istria Nobilissima per l'opera omnia e Penna d'oro dell'ordine dei giornalisti della Croazia) e dei suoi lavori letterari. Ha pubblicato la raccolta poetica Preposizioni (1981), il Dizionario fiumano passato minimo (Edit, 1984) ed il romanzo A Fiume, un'estate (Hefti, 2001). È presente pure nelle Antologie di Istria Nobilissima.

Our website is protected by DMC Firewall!